MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Come pulire il divano di tessuto senza sfoderarlo tutto!


Quando si ha un bambino in casa il divano diventa un campo minato! Io ho un divano angolare con la chaise longue (si scriverà così?!? Lo spero!) di tessuto, è totalmente sfoderabile ma sinceramente non lo "svesto" tutto ogni volta che si sporca sennò vorrebbe dire farlo ogni giorno praticamente. Tra l'altro la chaise longue è molto comoda per metterci il piccolino, è spaziosa e lui può fare le sue prove di gattonamento al sicuro accanto a me. L'inconveniente di tutto ciò è dettato dal fatto che il divano è diventato un covo di sbavate e rigurgiti!  Che goduria eh! 

Per pulire la parte che Daniele sporca senza dover lavare tutto uso un metodo infallibile, semplice ed estremamente economico: il SAPONE DI MARSIGLIA




L'occorrente per la pulizia del divano



In casa ho un panetto di sapone di marsiglia, non importa la marca, che uso per ripulire tantissime cose, tra cui il divano. 

L'occorrente per la pulizia del sofà è: un panno pulito asciutto, un panno pulito umido e sapone di marsiglia. Dovete strofinare il sapone sul panno umido e poi passare questo sulla zona del divano che si è sporcata, strofinate per bene così da impregnare il tessuto di sapone. Dopodiché passate il panno asciutto per ripulire la zona che avete trattato, vedrete che lo sporco passerà sul panno che avete in mano e toglierà anche il sapone dal tessuto. Se rimane del sapone sul divano allora inumidite un altro panno pulito e passatelo di nuovo sulla zona così da rimuovere la rimanenza. Attendete poi un pochino perché si asciughi bene la zona trattata!    Io uso questo metodo per pulire il divano anche quando si sporca di qualsiasi altra cosa (l'ho testato con caffè, cioccolato, the e altro), basta trattarlo subito e si può correre ai ripari in questo modo per qualsiasi tipo di macchia; pulisco poi anche la zona del divano in basso (la base per capirci) a cui è appoggiata la cuccia del cane e vi assicuro che ogni volta torna come nuovo!

Spero di avervi dato un consiglio utile!!





Mamma Angi

Come pulire il divano di tessuto senza sfoderarlo tutto! Come pulire il divano di tessuto senza sfoderarlo tutto! Reviewed by Angela Soffiati on ottobre 30, 2015 Rating: 5

10 commenti:

  1. Consiglio utilissimo! Grazie Angi, lo proverò sicuramente!
    Valeria (Missmania)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria,
      sono felice di esserti stata utile!
      Un abbraccio
      Angi

      Elimina
  2. Ottimo consiglio, si ritorna ai vecchi metodi sempre efficacissimi😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I metodi della nonna sono sempre i migliori e i più naturali :-D

      Elimina
  3. L'hai detto tu: i rimedi della nonna sono sempre i migliori!
    E i più economici...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le nonne riuscivano sempre a far venire tutto pulito senza usare nulla di chimico, un po' alla volta spero di riuscirci anch'io...

      Elimina
  4. Guarda, capita proprio a pennello questo post! Oggi ho fatto le pulizie di casa e, avendo un divano color avorio in microfibra, mi sono accorta che le macchie che avevo pulito con semplice spugna e sapone liquido, mi hanno lasciato degli aloni antiestetici che non riesco a togliere, neanche risciacquando per bene! Grazie del consiglio! Proverò il sapone di marsiglia e poi ti farò sapere. Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se riesce bene la prova! Non dovresti avere problemi in teoria perché io tratto così anche la mia testiera del letto (ovviamente non è sfoderabile) che è bianca e torna sempre pulita...
      Angi

      Elimina