MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Il valore dei nonni!


I nonni... quanti di noi pensando a loro si commuovono e vorrebbero riaverli indietro anche solo per pochi istanti!
Io ho avuto un rapporto stupendo con i miei nonni paterni, mi hanno fatto da secondi genitori, da amici e da sostenitori. Per tutta l'infanzia ho vissuto nello stesso palazzo in cui abitavano loro quindi ho avuto l'enorme fortuna di vivere praticamente con i  miei nonni perché ogni giorno al rientro da scuola dai 0 ai 15 anni sono stata a casa loro. Grazie ai miei nonni ho imparato a cucinare, a intagliare il legno, a curare l'orto, a riconoscere le piante in montagna e tante altre cose...

Portando la mente a loro ho tutti ricordi bellissimi, bellissime istantanee impresse nel mio cuore che non mi lasceranno mai. Perderli è stato come perdere una parte di me, dopotutto sono cresciuta con loro. 







Il ricordo più bello che ho è di quando dormivo da loro e dopo quattro chiacchiere con il nonno, la nonna mi metteva a letto rimboccandomi le coperte e mettendo sotto il cuscino un fazzoletto impregnato di fragranza all'eucalipto per farmi respirare bene nel sonno. Un ricordo semplice ma per me bellissimo!
Pensate che quando stavo cercavo di rimanere incinta ero preoccupata di non riuscirci perché i mesi passavano ma non succedeva nulla...una notte a luglio ho sognato i miei nonni che mi dicevano: "Angela stai tranquilla che andrà tutto bene, noi siamo qui a proteggerti" e poi sono spariti. Mi vengono ancora i brividi a pensarci.. beh fatto sta che il mese dopo ho scoperto che in pancia c'era già il piccolo Daniele da 6 settimane!

Spero che mio figlio riesca a creare con i suoi nonni il legame che avevo io con i miei e a coltivare con loro un rapporto speciale. Io cercherò di incentivarlo portando il piccolo a trovarli tutte le volte che posso e raccontandogli le storie che ho vissuto con i miei genitori/suoceri...




Questo post un po' nostalgico è dovuto al fatto che sistemando delle vecchie foto ne ho trovata una in cui io e i miei nonni siamo in montagna a raccogliere cardi...
E il vostro ricordo più bello legato ai vostri nonni qual'è? Se vi va di condividerlo con me sarei felice di leggere i vostri ricordi!




Mamma Angi

Il valore dei nonni! Il valore dei nonni! Reviewed by Angela Soffiati on novembre 03, 2015 Rating: 5

5 commenti:

  1. Che dolcezza quei gesti di attenzione come l'essenza sotto il cuscino che sanno fare i nonni... odori che portiamo dentro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sono quei gesti semplici e teneri che solo i nonni sanno fare...

      Elimina
  2. Il mio ricordo più bello: davanti al caminetto a mangiare wafers con il plaid sulle gambine. Indimenticabile dolcezza e spensieratezza

    RispondiElimina
  3. Fare il budino con la nonna paterna, da accompagnare con la panna montata comprata sotto i portoni della Bra col nonno.
    Con i nonni della montagna ho il ricordo legato all'orto del nonno, la nonna con cui andavo a prendere le uova nel pollaio. Le castagne cotte nella stufa e le passeggiate alla contrada dove è nata la nonna. Il nonno che lavora nell'orto e che intreccia i cesti per andare a funghi... Quanti ricordi e che nostalgia di loro quattro!

    RispondiElimina
  4. è vero anche per me i nonni sono stati importanti, quelli materni vivevano con noi e soprattutto mia nonna mia ha insegnato un sacco di cose. spero che le mie figlie siano fortunate come me e poterseli godere il più a lungo possibile....già adesso vedo tanta complicità tra di loro.
    ogni tanto penso a loro con tanta nostalgia ma anche con tanta gratitudine.

    RispondiElimina