MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Pediatra tuor


Dicembre è il mese delle feste per eccellenza, c'è Santa Lucia, Natale e l'ultimo dell'anno, ogni giorno è intrinseco di un'aria felice carica di emozioni. Ma è anche il mese in cui arrivano i primi veri freddi e con loro i primi malanni.





Vi avevo già detto che Franci nel ponte dell'Immacolata si era preso un brutto raffreddore che però grazie ai vapori gli era passato abbastanza in fretta, beh ora è il turno del piccolo Dani purtroppo. 

Giusto ieri mattina ci siamo fatti un bel tour dalla pediatra che ha detto che è tutto congestionato, povero cucciolo! Lo ha visitato veramente bene dato che era l'unico paziente in quel momento, cosa stranissima dato che in questo periodo sono tutti influenzati, ma meglio così. Respira come se avesse un trattore al posto del setto nasale ed è molto fastidioso (e vi assicuro che la parola molto non rende l'idea!). Ho scoperto anche che sta scendendo un dentone sopra ♥ non vedo l'ora di vederlo!


Beh conseguentemente al tuor dalla pediatra, che vorrei farvi notare che è a 8 km da casa mia, ho dovuto fare il farmacia tour per comprare tutto l'occorrente per curare il piccolino. Beh gli tocca fare i lavaggi due volte al giorno con uno spray apposito, mettere delle gocce nel nasino due volte al giorno e fare l'aerosol con la fisiologica tre volte al giorno, il tutto per cinque giorni. Provate a immaginare la sua reazione quando gli ho fatto tutte queste cose, una tragedia greca non è nulla a confronto! Mi fa sentire veramente crudele fargli quelle cose ma dopotutto è l'unico modo per riuscire a farlo stare meglio. 


Con il raffreddore tra l'altro fa anche fatica a dormire, il che è un bel problema considerando che già di suo dorme poco. Morale della favola me lo sono dovuta mettere nel mio letto accanto a me per riuscire a riposare un pochino. Almeno credevo che avrei riposato... in realtà Dani ha dormito tutto contento tra mamma e papà, mentre io mi sono svegliata con la schiena a pezzi. In ogni caso almeno sono riuscita a dormire qualche ora, quindi va bene lo stesso.


Spero guarisca presto il mio cucciolino dato che domenica sarà Santa Lucia! Dove abito io Santa Lucia è la festa per eccellenza dei bambini quindi sarebbe bello se potessi godersi a pieno la sua prima S. Lucia!



Mamma Angi

Pediatra tuor Pediatra tuor Reviewed by Angela Soffiati on dicembre 11, 2015 Rating: 5

2 commenti:

  1. Anche noi fatto il pediatra tour in settimana! Per fortuna è davvero vicino a casa, altrimenti sarebbe un bel macello, visto che la mattina, per prepararsi, ci si mette un sacco di tempo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ti assicuro che avere la pediatra distante da casa complica parecchio le cose; ogni volta devo iniziare a preparare il piccolo un'ora prima dell'appuntamento, caricare in macchina tutto l'occorrente per uscire e farmi un quarto d'ora di auto per raggiungere lo studio della dottoressa :(

      Elimina