MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Perché il bambino non dorme di notte?



Mi sono chiesta un sacco, anzi una marea di volte perché il mio bambino non dorma di notte e durante tutti questi mesi ho cercato di darmi una risposta! 

Come sapete io vi parlo da mamma e non da medico, quindi tutto quello che vi dico è solamente frutto della mia esperienza personale con un frugoletto che non ama dormire di notte!

Da quando è nato Daniele, cioè da Aprile 2015, ad oggi, le notti in cui abbiamo dormito per più di quattro ore le posso contare sulle dita di una mano. Lo dico senza vergogna, da quando è nato ha dormito solo per DUE notti intere. Mi chiederete cosa ha fatto durante tutte le altre notti... beh è stato sveglio, ha pianto, ha giocato, ha fatto versi, insomma tutto tranne dormire :)



Quest'immagine la dice lunga...
voi mi potete capire :)


I motivi per cui di notte continua a svegliarsi possono essere svariati e personalmente faccio fatica a capire quale sia la causa. 

In tutte le ricerche che ho fatto sono arrivata alla conclusione che il mio bambino non dorme o perché ha mal di pancia, o perché gli stanno uscendo i dentini, o perché è troppo stanco, o perché fa incubi oppure perché ha la tosse/raffreddore. Constatato che il motivo per cui ogni ora/due ore si sveglia è tra questi, come fare capire quale sia effettivamente il problema?! Io per il momento ho imparato a identificare solo tre di queste cause, ossia il raffreddore/tosse (almeno questo è semplice dai!), il mal di pancia (Dani continua a scalciare) e i dentini (beh quello vedo  che stanno scendendo dalle gengive ma sinceramente sono tre mesi che stanno uscendo uno dietro l'altro, quindi boh non so se sia magari sempre colpa loro). Quando riesco a capire la causa del risveglio però non è che io abbia una soluzione... Appurato che so il motivo per cui siamo in piedi, me ne faccio un ragione e basta. Magari se ha mal di pancia gli faccio un massaggino, ma credo che sia più utile per me che per lui, perché mi da l'impressione di fare qualcosa per aiutarlo a stare meglio. Quando ha il raffreddore invece lo faccio dormire un po' sollevato per poter respirare meglio. E per i dentini... beh se sapete come fare per dargli un po' di sollievo durante la notte fatemelo sapere!

Mi è stato detto che forse il mio bambino dorme troppo o troppo poco di giorno, ma, almeno nel mio caso, non è così. Dani di giorno è esemplare perché dopo pranzo fa un bel riposino di un'ora e mezza!


Quindi una soluzione? Io non ce l'ho! 


E voi invece avete trovato una soluzione?



Mamma Angi


Perché il bambino non dorme di notte? Perché il bambino non dorme di notte? Reviewed by Angela Soffiati on febbraio 15, 2016 Rating: 5

3 commenti:

  1. Il tuo bambino si sveglia ogni quattro ore perché è quello che fanno i bambini. Se allatti al seno, devi sapere prima di tutto che lo stomaco del neonato è piccolo come una ciliegia, dunque si riempie presto e si svuota altrettanto; l'allattamento al seno gli consente di decidere di fermarsi quando è pieno (cosa che non succede con il latte artificiale, è lungo sa spiegare ma diciamo che il modo di succhiare il biberon non è lo stesso); lo stomaco piano piano cresce, ma comunque il ritmo di digestione rimane abbastanza simile. In breve, per alcuni anni è normale che il bambino non dorma tutta la notte, è anormale aspettarsi che lo faccia. Consiglio di leggere uno dei libri della collana il bambino naturale, li puoi anche scaricare come ebook. Vedrai che ti metterai l'anima in pace. Siccome è un argomento molto correlato all'allattamento, consiglio anche il sito de La Leche League in italiano.
    Tuo figlio non ha niente che non va, e tu sei una mamma stupenda!
    Un abbraccio.
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Ciao cara, anch 'io come Carmen ti avrei consigliato un libro della collana bambino naturale.. Rassicurano molto su questo tema..tante solidarietà perché le notti sono dure senza dormire e un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Io ho un figlio che (a parte le coliche dei primi 3-4 mesetti), si è sempre fatto le sue 5-6 ore di sonno. Il secondo, invece, adesso ha 3 anni e non mi ha fatto dormire una notte intera da quando è nato: si sveglia durante la notte, urla nel sonno, piange e si muove sempre mentre sogna... La femminuccia, per fortuna, è come il primo: sonni regolari da sempre (a parte qualche raffreddore o mal di pancia)... Dicono che nei primi 3 anni sia abbastanza normale e quindi non ci sia da preoccuparsi...
    Quindi, l'unica cosa da fare è rassegnarsi e cercare di tirare avanti in attesa che passi. Io ho imparato che, se sono molto stanca e ho particolarmente bisogno di dormire, la porta chiusa è l'unico rimedio: mi sveglia solo ogni 2-3 ore anziché ogni ora! Coraggio! :)

    RispondiElimina