MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

TAG: La gioia dell'essere mamma


Oggi vi propongo un post un po' diverso dal solito perché ho deciso di accogliere l'invito di Arianna di Nonchiedereamamma a partecipare al TAG "La gioia dell'essere mamma" per farmi conoscere un pochino di più.

(Il tag è stato ideato da MamiCrea e da L'angolo di Roberta)



Ecco dunque l'intervista sulla vita di Mamma Angi e cioè io :)



1. Come ti chiami? 

Angela, ma tutti mi chiamano Mamma Angi o semplicemente Angi.


2. Come si chiama tuo figlio e quanti anni ha? 

Si chiama Daniele e ha 10 mesi.


3. A che età sei diventata mamma? 

A 28 anni, in realtà dopo poco ne ho compiuti 29 :)


4. Come è stata la tua gravidanza? 

I primi tre mesi sono stati così così perché ho avuto moltissime nausee e perdite, ma superato il primo trimestre poi è andato tutto benissimo fino al termine!


5. Hai seguito una dieta? 

No, fortunatamente ho un metabolismo molto veloce e quindi non ho dovuto seguire nessun tipo di dieta (anzi in gravidanza avevo sempre voglia di patatine fritte e mandavo continuamente mio marito a comprarmele!)


6. Cosa non rifaresti durante la gravidanza? 

Mi farei meno paranoie sicuramente. Ad ogni minimo dolore andavo nel panico più totale e così facendo non mi sono goduta a pieno la gravidanza. Forse se un giorno dovessi restare di nuovo incinta la vivrei diversamente...


7. Cosa invece faresti che non hai fatto? 

Farei più cenette romantiche con mio marito :)


8. Come è stato il tuo parto? 

Doloroso, ma credo lo sia per tutte! Il mio è stato naturale e molto veloce quindi non mi posso lamentare più di tanto...


9. La cosa più difficile dell'essere mamma? 

Riuscire a farsi una doccia lunga e rilassante. Non sto scherzando! Io faccio veramente fatica a trovare il tempo per stare lì sotto il getto dell'acqua in piena tranquillità perché ogni volta che entro in doccia Daniele in automatico si mette a piangere come se avesse un sensore che lo avvisa!


10. La cosa più bella dell'essere mamma? 

Vedere il mio bambino che quando mi guarda mi sorride con quegli occhietti vispi.


11. Hai mai portato tuo figlio all'asilo nido? 

No, faccio la mamma a tempo pieno.


12. Che prodotti baby consiglieresti? 

Molto difficile dirlo, perché difficilmente mi soddisfa pienamente un prodotto. L'unica cosa che mi sento di consigliare è usare il bagnoschiuma a base di amido di riso :)


13. La pappa o il cibo preferito dal tuo bambino? 

Da bravo veneto Daniele adora la polenta.


14. Come si chiama il suo peluche preferito? 

Per il momento non ne ha uno.


15. Se dovessi consigliare un gioco costruttivo? 

Le costruzioni (i mattoncini per intenderci). Le trovo molto stimolanti sia per i bimbi che per i genitori!


16. Il suo cartone preferito? 

Ovviamente Masha e Orso, come tutti i bimbi della sua età credo :) 


17. Come vorresti festeggiare il suo prossimo compleanno? 

Lo sto già organizzando quindi sono preparata per questa domanda! Farò fare una torta di cake design, riempirò la casa di festoni e palloncini e faremo una festa lunga due giorni! Eh già due giorni! In realtà ciò è dovuto al fatto che abbiamo una famiglia molto grande e quindi tutti in una volta non ci stanno in casa mia :) E poi il primo compleanno deve essere necessariamente una festa speciale ;-)


18. Come organizzi il momento nanna? 

Daniele si addormenta solo se gli canto la sua ninna nanna, quindi lo cullo e canto finché non crolla nel mondo dei sogni. 


19. Sei già andata a mangiare fuori con lui? Come ti trovi? 

Certamente e anche più volte. Non ho avuto grandi problemi perché gli ho portato dei giochi e quindi si è distratto per tutto il tempo che siamo stati al ristorante. C'è da dire che lui è un bimbo tranquillo senza troppe pretese quindi gli basta un libricino per distrarsi e trascorrere anche diverse ore in silenzio seduto sul seggiolone.


20. La soddisfazione più grande che ti ha dato il tuo bimbo?

Non saprei dire quale sia la più grande perché in realtà ogni giorno mi da delle grandi soddisfazioni. Forse quando mi dimostra il suo affetto coccolandomi o quando mi chiama mamma e mi sorride... In realtà è lui in quanto mio figlio che mi da soddisfazione e non quello che fa o non fa :)



Taggo a mia volta per questa intervista Romina di MammaNonMammaIrene di Lavoro da mammeVeronica di Veramenteveronica, e Mammavvocato.

Mamme blogger consideratevi comunque tutte taggate e fatemi sapere se decidete di partecipare così correrò a leggere anche la vostra intervista!



Mamma Angi



TAG: La gioia dell'essere mamma TAG: La gioia dell'essere mamma Reviewed by Angela Soffiati on febbraio 24, 2016 Rating: 5