MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Il potere della ninna nanna


Il mio piccolino non è mai stato un dormiglione, anzi diciamo che non gli piace proprio dormire! Ogni notte è un disastro perché si sveglia spessissimo, all'incirca ogni due ore, ma... Sì c'è un ma per fortuna...

Ultimamente ho scoperto il grandissimo potere della ninna nanna e lo sto applicando ogni qualvolta lui si svegli. Sì non sto scherzando, credo proprio che la ninna nanna abbia insito in sé un forte potere in grado di condurre nel mondo dei sogni anche il bambino più restio a dormire.





Personalmente ho inventato una ninna nanna apposta per il mio piccolino e, dato che la apprezza molto, ho deciso di farla diventare il mio cavallo di battaglia! Ogni volta che si sveglia gliela canto un paio di volte e... magia delle magie, si riaddormenta come un sassolino!

No, non sono una brava cantante e nemmeno una brava compositrice, quindi non vi metterò l'audio della mia ninna nanna, mi vergogno troppo :) In verità non sono stonata ma non sono neanche così speciale... mi sa che l'unico che gioisce veramente nel sentirmi cantare è proprio mio figlio. Credo che anche se fossi stonata come una campana non gli importerebbe nulla e apprezzerebbe comunque la canzone che sto cantando per lui. Dopotutto ogni bambino ama sentire la propria mamma cantare e ritengo che sia simbolo di un grandissimo amore incondizionato del piccolo verso la sua mamma. Allo stesso modo credo che una mamma, quando si impegna per inventare una ninna nanna fatta apposta per il suo bambino, gli stia dimostrando tantissimo amore perché sta creando una cosa dal nulla apposta per lui. Insomma ritengo che il momento della ninna nanna sia un istante di grande condivisione emotiva in cui sia mamma che bambino si dimostrano a vicenda il grande amore che provano uno per l'altro.



La ninna nanna che ho inventato e che canto sempre al mio piccolo Daniele fa così:


Fai la nanna piccin, 

fai la nanna tesoro,

che la mamma e il papà ti ameranno sempre più.

Chiudi gli occhi mio amor, 

io ti porto nel cuor;

la tua mamma è qua 

e ti proteggerà!



E' breve ma io continuo a ripeterla finché Daniele non si addormenta. Solitamente mi basta cantarla un paio di volte per vederlo crollare nel mondo dei sogni.

Sapete non credevo che la ninna nanna avesse tutto questo potere, ma mi sono dovuta ricredere. Certo lo so che ho scoperto l'acqua calda, ma, come tutte le cose, finché non provo sulla mia pelle faccio sempre fatica a crederci.

Sarà una sciocchezza ma vedere il mio piccolo che si addormenta grazie alle mie parole mi riempie il cuore di felicità



Mamme voi che ninna nanna cantate ai vostri bambini?




Mamma Angi


Il potere della ninna nanna Il potere della ninna nanna Reviewed by Angela Soffiati on marzo 05, 2016 Rating: 5