MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Quando mamma esce... papà fa il baby sitter!


Amo mio figlio, adoro stare con lui, giocarci insieme, vederlo crescere giorno dopo giorno, coccolarlo, fare tutto ciò di cui ha bisogno... ma amo anche me stessa e per questo ogni tanto mi concedo del tempo solo per me! Sono egoista? No, credo solo che ogni tanto anche una mamma abbia bisogno di staccare la spina. Talvolta sento proprio la necessità di uscire un pochino senza marito e figlio, di lasciare la casa così com'è e liberare la mente. 


Ci sono alcune cose che fatte da sola sono completamente diverse, certo si possono fare anche con un bimbo al seguito ma diventano molto più complicate. Quando mio marito è a casa ne "approfitto" della sua presenza, gli lascio in custodia il piccolo, e vado a fare la spesa da sola. Sembrerà buffo, ma riuscire a fare la spesa con calma, scegliere bene i prodotti, leggere tutte le etichette, è una cosa che non si può fare con un bimbo al seguito... quindi ben venga papà baby sitter!

Personalmente non ho grandi necessità, ma ogni tanto mi piace "sfruttare" il fatto che ci sia papà baby sitter a casa per andare a passeggiare da sola in mezzo ai campi con la mia cagnolina per godermi un po' di silenzio, oppure per fare un po' di shopping sia per me che per gli uomini di casa con calma e senza pezzi di biscotti spiaccicati sui miei vestiti o peggio tra i miei capelli (quando si entro in un negozio a Daniele viene sempre fame e potete immaginare che se un biscotto viene mangiato l'altro...), oppure sedermi su una panchina al parco e leggere un po' con il sottofondo musicale prodotto dal fruscio delle foglie sugli alberi, oppure semplicemente per uscire un pochino con un'amica e bere un caffè con calma.

Non credo di approfittare troppo di mio marito, anzi credo che faccia bene al rapporto padre e figlio stare un po' soli... Non credo nemmeno di privarli di chissà cosa perché alla fine devono stare senza di me per massimo un'oretta a settimana. Ogni mamma, anzi ogni donna, ha il diritto di avere un po' di tempo solo per sé stessa! Non è necessario avere un figlio per aver bisogno si svagarsi, perché anche seguire una casa a volte "stanca". Non bisogna sempre avere la casa perfettamente pulita, a volte credo sia meglio rimandare la pulizia dei suppellettili al giorno seguente per potersi concedere un po' di spazio per sé. 

Nessuno ci ha mai detto che dobbiamo avere una casa splendente, quindi ogni tanto possiamo anche lasciarla così com'è, possiamo lasciare i figli ai papà baby sitter e uscire un po' per liberare la mente e per ricordarci che oltre ai figli e ai mariti dobbiamo amare anche noi stesse.



Mamma Angi



Quando mamma esce... papà fa il baby sitter! Quando mamma esce... papà fa il baby sitter! Reviewed by Angela Soffiati on aprile 01, 2016 Rating: 5

9 commenti:

  1. Esatto! Ogni tanto staccare la spina fa bene😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Staccare aiuta a non impazzire 😊 Se ogni tanto non vedessi qualche amica credo che inizierei a lallare anziché parlare :)

      Elimina
  2. Sono d'accordo con te! anch'io ho bisogno dei miei spazi, e quando posso mi ritaglio un pezzetto per stare con me stessa o con qualche amica... ci sono settimane in cui è più semplice, altre in cui non riesco ma ci provo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante secondo me è provarci e cercare di mantenere uno spazzietto per sé :)

      Elimina
  3. Io ho bisogno dei miei spazi ma la "controparte" per forza di cose me ne concede pochi quanto nulla. Per fortuna esiste la fascia serale dove recupero un po'di me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene, quel che conta è ritagliarsi un po' di tempo per sé :)

      Elimina
  4. Ciao Angela, sono Rossella del blog lemeraviglie e ti ho nomnata per il premio Libster Award. Qui trovi il link al premio: https://lemeraviglie.wordpress.com/2016/04/03/libster-award-che-meraviglia/
    ciao, grazie!
    ciao, garzie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rossella,
      grazie mille per la nomination, vado subito a vedere il link ;-)
      Un abbraccio!

      Elimina
  5. Secondo me, fai benissimo! E lo stesso vale per i papà, ovvio.
    Io appena ho tempo per me lo dedico allo sport, mio marito alla lettura, ognuno ha il suo hobby, però è giusto continuare a coltivarli, anche perché poi i figli cresceranno e un domani si formeranno la loro famiglia....anche se per ora il pensiero preferisco accantonarlo!!!

    RispondiElimina