MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Festa della mamma le origini



La festa della mamma trova le sue origini in un'epoca molto lontana e nello specifico si fa risalire all'antica Grecia. In tale periodo gli Elleni avevano stabilito un giorno all'anno per onorare la dea Rhea, la madre di tutti gli dei. Gli antichi Romani stabilirono invece un giorno all'anno per onorare Cibele, la divinità che incarnava la Natura e quindi la nascita della vita.


Con l'avvento del Cristianesimo il culto della Madonna sostituì tutte le divinità pagane legate alla maternità, e nello specifico venne dedicato il mese di Maggio a Maria.


Nonostante le origini molto antiche, la prima volta che in Italia venne festeggiata la festa della mamma fu nel 1957 e da allora è entrata a far parte definitivamente nel nostro calendario con scadenza fissa alla seconda Domenica di Maggio.


E' consuetudine ad oggi fare dei piccoli doni o dei bigliettini per la festa della mamma. Personalmente credo non sia corretto farla diventare una festa commerciale e quindi preferisco non ricevere e non fare doni per questa festa ma scrivere (e magari un giorno anche ricevere) un bel biglietto d'auguri sentito o donare l'azalea di airc per sostenere la ricerca. In un giorno dedicato alla mamma credo sia un bel gesto sostenere un associazione che lavora giorno dopo giorno per aiutare le donne colpite dal terribile male. Se decidete di fare un regalo vi consiglio quindi di recarvi in una delle piazze in cui vi saranno i banchetti con i volontari (se andate sul sito dell'associazione potrete trovare la piazza più vicina a voi) e acquistare una bellissima pianta che oltre a farvi fare bella figura, potrà contribuire a salvare numerose donne/mamme.

Buona festa della mamma!



Mamma Angi



Festa della mamma le origini Festa della mamma le origini Reviewed by Angela Soffiati on maggio 08, 2016 Rating: 5