MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Come riuscire a far mangiare le verdure ai bambini


Ci sono principalmente due tipi di bambini: ci sono i bambini che amano mangiare le verdure e poi ci sono i bambini che non vogliono nemmeno provare ad assaggiarle. Se ti ritrovi nel primo caso allora non devi preoccuparti di nulla e devi solamente continuare a proporre le verdure al tuo bambino così come stai facendo ora. Ma se invece ti ritrovi nel secondo caso allora sei nel posto giusto perché oggi parliamo di come riuscire a far mangiare le verdure ai bambini.




Le verdure sono una parte fondamentale nell'alimentazione e devono essere sempre presenti. Considera che le verdure, insieme alla frutta, sono talmente importanti all'interno della nostra dieta da rientrare nella categoria posta alla base della piramide alimentare! Puoi quindi facilmente comprendere quando sia importante che il tuo bambino mangi le verdure per continuare a crescere bene!

Tu mi dirai che è facile dire che sono importanti le verdure, ma se il bambino non le vuole nemmeno asssaggiarle cosa bisogna fare? Come riuscire a far mangiare le verdure ai bambini? A tal proposito ci sono dei trucchi che si possono utilizzare per fare in modo che il bambino quantomeno assaggi le verdure e ne senta il sapore. Una volta assaggiate allora scoprirà che non sono poi così male e le mangerà con più piacere. 

Oggi ti proporrò tre trucchi per riuscire a far mangiare le verdure ai bambini!


1. VERDURE DIVERTENTI

Il momento del pranzo/cena dovrebbe essere un momento rilassante sia per noi adulti che per i bambini. Ecco quindi che possiamo fare in modo che la cena divertenti divertente! Come? Semplicemente creando dei piatti visivamente divertenti e accattivamenti per i bambini. Ad esempio potete disporre nel piatto le verdure in modo che creino una faccina sorridente, oppure un cuoricino, oppure un gattino, e così via. Date spazio alla vostra fantasia e coinvolgete anche il bambino chiedendogli quale figura vuole che sia rappresentata nel piatto. Per il bambino mangiare le verdure diventerà un gioco e le affronterà quindi con più serenità. Certo non è detto che il primo giorno mangi tutto, ma magari proverà intanto ad assaggiarle.



2. NOMI BUFFI

I nomi delle verdure non sono molto accattivanti per i bambini e quindi possono essere un ulteriore motivo di rifiuto dell'assaggio. A tal proposito un trucco per riuscire a far mangiare le verdure ai bambini consiste nel rendere buffi i nomi degli ortaggi. I bambini saranno curiosissimi di assaggiare le stelle del cielo (mais), capitan ciuffo (broccoli), ecc. Sta alla vostra fantasia poi inventare dei  nomi simpatici e accattivanti per le verdure adatti al vostro bambino. Il mio consiglio è di trovare ispirazione dal cartone animato preferito di vostro figlio. Sentendo un nome che gli ricorda il suo cartone preferito sarà ancora più attratto e incuriosito dal piatto di verdure.



3. PASTICCIAMO CUCINANDO

Ogni mamma vorrebbe che il proprio bambino non si sporcasse le mani e che non giocasse con il cibo, ma questa volta vi consiglio di fare quasi l'opposto. Fate pasticciare il bambino con le verdure, fategli prendere confidenza con le consistenze, fategliele toccare con le mani, fategliele preparare in prima persona. Date al bambino un compito concernente la preparazione delle verdure. Ad esempio fategli sgranare i piselli o spezzettare l'insalata con le mani o passare nel pan grattato delle verdure. Pasticciando e cucinando il bambino prenderà maggiore confidenza con le verdure e imparerà a conoscerle. Una volta pronto il piatto sarà poi ulteriormente stimolato ad assaggiarlo proprio perché ha partecipato attivamente alla preparazione. Cucinare insieme giocando può quindi diventare un ottimo trucco per riuscire a far mangiare le verdure ai bambini o quantomeno fargliele trovare interessanti.




Mamma Angi


Come riuscire a far mangiare le verdure ai bambini Come riuscire a far mangiare le verdure ai bambini Reviewed by Angela Soffiati on ottobre 20, 2016 Rating: 5