MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

#DallaParteDeiPiccoli


I bambini di oggi rappresentano i futuri uomini e le future donne del domani. I bimbi di oggi formeranno la società del futuro ed è per questo che è fondamentale che vengano affrontati all'interno delle scuole primarie e secondarie argomenti di rilevanza sociale. 

ActionAid, con il sostegno di Acqua Chiarella, ha deciso di stare dalla parte dei piccoli e di creare dei progetti appositamente studiati per loro.

Dal 2011 ActionAid collabora con scuole primarie e secondarie in tutta Italia e fin'ora ha raggiunto oltre 43.000 bambini e ragazzi, le loro famiglie e i loro insegnanti. Nello specifico nell'ultimo anno ActionAid ha proposto nelle scuole italiane delle attività ludico-ricreative riguardanti varie tematiche: dal diritto al cibo alla parità di genere, dallo sport alla cittadinanza attiva.


Acqua Chiarella, così come nell'anno precedente, sosterrà i progetti che ActionAid intende svolgere all'interno delle scuole primarie e secondarie nell'anno scolastico 2016-2017.



Per quest'anno scolastico ActionAid, con il sostegno di Acqua Chiarella, propone dei kit didattici per svolgere delle attività ludico-ricreative aventi come scopo il favorire l'inclusione sociale e contrastare la dispersione scolastica. Tra i laboratori proposti ci sono: 


- "Nei panni dell'altra": con questo progetto ActionAid intende sensibilizzare gli studenti delle scuole primarie e secondarie italiane sul tema del contrasto agli stereotipi di genere e alla violenza sulle donne.


-"Se fossi nato in Etiopia": questo laboratorio ha come obiettivo quello di far riflettere i bambini e i ragazzi su come i vari Paesi approccino in modo differente il tema dell'alimentazione sostenibile e della fame nel mondo. Nello specifico per affrontare questo argomento gli studenti faranno un viaggio immaginario in Etiopia insieme ad Abebech, una bambina etiope che porta un cambiamento nelle abitudini alimentari del proprio villaggio. In questo viaggio immaginario faranno dei giochi e delle attività che li porteranno a porsi delle domande sul tema del cibo. 


-"Io mangio tutto. No al cibo nella spazzatura": questo progetto sarà proposto nelle scuole primarie per sensibilizzare i bambini sul tema dello spreco alimentare e sul diritto al cibo. Le attività svolte in questo progetto saranno calibrate in  base alla fascia d'età dei bambini e verranno svolte tramite dei giochi che li faranno riflettere su varie tematiche legate al cibo, come la stagionalità di frutta e verdura, l'alimentazione sostenibile e gli sprechi, la sostenibilità ambientale e le emergenze che mettono a rischio la sicurezza alimentare.


Comprando Acqua Chiarella potrai sostenere i progetti di ActionAid nelle scuole scuole italiane. Acqua Chiarella è un'acqua oligominerale di montagna che nasce sul monte Grona, la montagna che si trova sulla conca di Plesio, sul lago di Como. Acqua Chiarella è disponibile sia in versione naturale che frizzante in bottiglie di plastica da 1,5 litri, e in versione naturale, leggermente frizzante e frizzante in bottiglie di vetro da 1 litro. 



ActionAid e Acqua Chiarella insieme #DallaParteDeiPiccoli


Io ho deciso di stare dalla parte dei piccoli e sostenere questo bellissimo progetto e tu?


Mamma Angi


#DallaParteDeiPiccoli #DallaParteDeiPiccoli Reviewed by Angela Soffiati on marzo 01, 2017 Rating: 5

1 commento:

  1. Ciao,
    mi sono iscritta con piacere ai tuoi lettori fissi.
    Mi farebbe piacere ricambiassi, grazie e complimenti per il blog.
    http://vivereromance.blogspot.it/

    RispondiElimina