MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Come risparmiare sull'abbigliamento per bambini


L'abbigliamento per bambini rappresenta una spesa non indifferente da affrontare per qualunque famiglia. Essendo i bambini in continua crescita bisogna continuamente rifare il guardaroba da cima a fondo e difficilmente si riesce a far indossare per due stagioni di seguito lo stesso capo d'abbigliamento al proprio piccolo/a. Ma non disperare, c'è un modo per riuscire a risparmiare su tutto ciò! Di seguito troverai alcuni consigli su come risparmiare sull'abbigliamento per bambini e quindi come riuscire a non far pesare troppo il costo degli abiti per l'infanzia sul bilancio familiare.



Come risparmiare sull'abbigliamento per bambini

So cosa significa continuare a comprare abbigliamento per bambini, spendere cifre astronomiche e vedere gli abiti "scappare" di taglia al proprio bambino/a nel giro di pochissimo tempo. Per questo motivo ho deciso di ingeniarmi e ho escogitato una serie di accorgimenti per riuscire a risparmiare sull'abbigliamento per bambini senza dover rinunciare a dei bei outfit! 

Di seguito troverai tre consigli pratici su come risparmiare sull'abbigliamento per bambini.



1. CACCIA ALLE OFFERTE


Il primo consiglio che mi sento di darti per riuscire a risparmiare sull'abbigliamento per bambini è senza dubbio quello di cercare le offerte. Io guardo online i volantini dei vari negozi di abbigliamento e supermercati e quando trovo la super offerta ne approfitto e faccio una bella scorta. Attenzione però a non farti trarre in inganno dalle offerte che hanno poco sconto, cerca invece di sfruttare le offerte con una buona percentuale di sconto, così da poter massimizzare il risparmio. Ideale sarebbe trovare le offerte inerenti agli ultimi pezzi perché in quei casi gli sconti solitamente sono molto alti.

Comprando l'abbigliamento durante i saldi o cercando le offerte riuscirai a far vestire il tuo bambino/a con dei bellissimi outfit senza dover spendere un capitale.



2. BUON USATO


Ultimamente sono sorti un sacco di negozi per l'infanzia che vendono abbigliamento e attrezzature usate. Se ci fai un salto vedrai che riuscirai sicuramente a trovare qualcosa che ti piace a un prezzo ovviamente basso. L'usato venduto nei negozi è tenuto in maniera impeccabile quindi in sostanza è come comprare un abito nuovo che è stato provato da altri.

Dopotutto se ci pensi bene anche tuo figlio/a ha nell'armadio degli abiti che gli hai messo solo una volta e che poi non sei più riuscita a fargli mettere (da piccoli si sa che crescono velocissimi e che i vestiti non sempre si riescono a sfruttare al massimo). Ecco quegli abiti sono praticamente nuovi, un po' come gli abiti che troverai nei negozi di usato per bambini.

In ogni caso quando prendi degli abiti usati, così come per quelli nuovi, sarà necessario lavarli accuratamente prima di farli indossare al bambino/a così da evitare spiacevoli inconvenienti.



3. VIVA I PASSAGGI


Hai una sorella o una cognata o un'amica che ha un figlio/a più grande del tuo e che si è offerta di passarti gli abiti che non usa più? Accetta l'offerta! L'abbigliamento che ti verrà passato sarà a costo zero e per di più sarai libera di scegliere cosa utilizzare e cosa no.

Il consiglio che mi sento di darti è che se non ti chiedono se vuoi degli abiti, è di provare a chiederli tu a loro. Non preoccuparti non si offenderà nessuno per la tua richiesta, magari semplicemente non hanno pensato di chiederti se ne hai bisogno, e male che vada ti diranno di no. 

 


Questi sono i consigli che mi sento di darti e che seguo personalmente per risparmiare sull'abbigliamento per bambini. Spero ti possano essere utili! Se hai qualche dritta in più che vuoi dare tu a me scrivimela nei commenti qui sotto. Ogni consiglio è ben accetto ;)



Mamma Angi


Come risparmiare sull'abbigliamento per bambini Come risparmiare sull'abbigliamento per bambini Reviewed by Angela Soffiati on maggio 16, 2017 Rating: 5

2 commenti:

  1. Ottimi consigli Angela! Io punto molto sulla terza parte "i passaggi". Ho un gruppetto di amiche con i bimbi più grandi del mio che mi passano un sacco di cose (dai giochi all'abbigliamento). Ma non sempre è così semplice... io, per esempio, ho un sacco di cose piccole dei miei bimbi (0-12 praticamente nuove) che non riesco passare a nessuno, neanche regalate!!!! E' da mesi che contatto mamme e neo-mamme... ma nulla... ufff... non so più dove ritirare la roba! Finirà che le darò in beneficenza perché non posso tenere "in archivio" una marea di vestiti... Un abbraccio Eli

    RispondiElimina

  2. Great post, Dear! ♥

    Soslu Badem by Dilek

    RispondiElimina