MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Valigia per il parto: quando farla e cosa metterci


Le settimane passano e il momento di partorire si avvicina sempre di più! E' quindi arrivato il momento di iniziare a preparare la valigia per l'ospedale. Ma quando bisogna farla di preciso? Cosa bisogna metterci dentro? Vediamo insieme quando sarebbe meglio preparare la valigia per il parto e come farla.



Considerando che ogni gravidanza è a sé e che quando sarà realmente il termine della gestazione non è possibile saperlo, è il caso di organizzare la propria valigia per il parto con un pochino in anticipo. La data presunta del parto viene infatti di norma fissata al termine della 40sima settimana, ma non è detto che si partorisca proprio in quel giorno esatto.



Quando preparare la valigia per il parto

Considerando che non si sa di preciso quando si partorirà credo non sia il caso di fare tutto all'ultimo minuto. Ovviamente nessuna mamma vuole rischiare di trovarsi impreparata nel caso di parto pretermine e sicuramente non vuole nemmeno rischiare di doversi preparare la valigia per l'ospedale durante le contrazioni. Quando è il caso quindi di preparare la valigia per il parto? Generalmente è il caso di iniziare a preparala al termine del settimo mese di gravidanza, ossia intorno alla 30sima/31sima settimana.

Avendo la valigia pronta a 30 settimane sarai pronta per ogni evenienza e inoltre avrai la possibilità di preparala quando il tuo pancione ancora ti consente di muoverti abbastanza liberamente. 



Cosa mettere nella valigia dell'ospedale

Sei giunta al termine del settimo mese e quindi è ora di iniziare a preparare la tua valigia per l'ospedale. Ma cosa bisogna metterci dentro? Nella valigia per il parto dovrai mettere tutto l'occorrente per il ricovero sia per te che per il tuo bambino. Ecco cosa dovrai portare nello specifico:


OCCORRENTE PER LA MAMMA:

- Tutta la documentazione della gravidanza e i tuoi documenti (tessera sanitaria e carta d'identità); 

- Maglia larga molto comoda per il parto (ovviamente solo nel caso in cui non venga fornito un camice direttamente dall'ospedale); 

- Calzini da indossare durante il parto; 

- 2 pigiami o camice da notte e calzini; 

- pantofole e vestaglia; 

- ciabatte per la doccia e asciugamani; 

- slip di cotone (alcuni ospedali richiedono anche gli slip di rete usa e getta) e reggiseni adatti all'allattamento; 

- detergente intimo delicato; 

- assorbenti post partum (alcuni ospedali li forniscono mentre altri no); 

- beauty case con spazzolino da denti, dentifricio, filo interdentale, spazzola per i capelli, fazzoletti di carta, prodotti per la doccia e saponetta; 

- sacchetto per la biancheria sporca; 

- Qualche snack/succhi di frutta;

- vestiti da indossare il giorno del ritorno a casa.


OCCORRENTE PER IL BAMBINO:

- 4/5 cambi completi di cui almeno uno riposto in un sacchetto contrassegnato con il nome e cognome dei genitori e del bambino (questo servirà per la sala parto); 

- Ogni cambio dovrà essere composto da un body (di cotone o lana a seconda della stagione), un paio di calzini e una tutina; 

- una copertina; 

- un asciugamano; 

- detergente; 

- pannolini (non tutti gli ospedali li forniscono); 

- un paio di bavaglini; 

- due cappellini (uno da indossare alla nascita e uno da tenere durante la degenza); 

- tutina per le dimissioni (se è autunno/inverno allora dovrai pensare anche a un sacco termico o a una tutona da fargli indossare per poter uscire all'aperto).



Come vedi ci sono tante cose che devono essere messe nella valigia per il parto ed è per questo che serve un po' di tempo per riuscire ad organizzarla al meglio. In ogni caso solitamente la lista di ciò che ti servirà per la degenza la potrai reperire anche presso il reparto di maternità in cui intendi partorire. 


Personalmente per la prima gravidanza avevo preparato la valigia a 31 settimane e ho partorito a 41. Questa volta invece ho deciso di preparala a 30 esatte, ecco perché ho già iniziato a lavare i body, i bavaglini, i vestitini, ecc. Con l'inizio della prossima settimana (e quindi dalla 31sima settimana di gravidanza) voglio avere tutto pronto, così nel caso in cui la piccolina decidesse di arrivare in anticipo mi troverebbe sicuramente pronta!


Mamma Angi


Valigia per il parto: quando farla e cosa metterci Valigia per il parto: quando farla e cosa metterci Reviewed by Angela Soffiati on agosto 18, 2017 Rating: 5

20 commenti:

  1. Buongiorno, nuova follower! Complimenti per il blog, è veramente carino! Se ti va ti aspetto come lettrice fissa da me, qui la mia ultima recensione su una serie tv (fresca di giornata)
    https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2017/08/i-durrell-la-mia-famiglia-e-altri.html
    grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Benedetta!
      Grazie per esserti unita al blog :) Passo volentieri a dare un'occhiata anche al tuo!
      Un abbraccio!

      Elimina
  2. Eccomi!:)
    Aggiunta ai tuoi lettori fissi...
    Complimenti, bel blog!

    RispondiElimina
  3. Ottimi suggerimenti, molto utili soprattutto per chi sta per diventare mamma per la prima volta e non sa cosa preparare per l'ospedale

    RispondiElimina
  4. Ciao. Grazie per esserti iscritta al mio blog. Ricambio volentieri perché trovo molto interessante anche il tuo. Ciao ciao!!!

    RispondiElimina
  5. Great post dear

    Would you like follow each other? :)
    https://panidomubloguje.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. That's cool. I like your blog. Go to my blog http://alamodenatine.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Ciao! Un post molto utile e molto ben dettagliato. Un bacione!

    RispondiElimina