MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Ricetta facile, leggera ed economica: peperoni in padella con pangrattato


I peperoni sono una delle verdure estive che preferisco, ma non sempre è facile trovare una ricetta originale e veloce da preparare. Oggi voglio proporti una ricetta facile, leggera e decisamente economica perfetta per questo periodo dell'anno, si tratta dei peperoni in padella con pangrattato. E' una ricetta perfetta anche per i bambini perché è colorata e decisamente salutare (mio figlio adora questa ricetta!).



Ecco qui una ricetta facile, leggera e decisamente economica per preparare i peperoni in padella in un modo un po' diverso dal solito (i peperoni sono di stagione in questo periodo dell'anno quindi hanno un costo molto ridotto). Il mio bambino adora questa ricetta perché è molto colorata e saporita!


Ingredienti (dosi per 4 persone): 

2 peperoni gialli 

2 peperoni rossi 

olio evo q.b 

pan grattato q.b. 

50 g formaggio grana grattugiato 

origano q.b.



Preparazione:

- Lava accuratamente i peperoni e passali sul fuoco dei fornelli per abbrustolirne la buccia. Una volta fatto ciò priva i peperoni della buccia (si toglierà molto facilmente) e puliscili (devi privarli del picciolo, togliere i semi all'interno e togliere le parti bianche). Tagliali poi a strisce larghe più o meno due centimetri. 

- Metti in una padella un po' di olio extravergine d'oliva e fai cuocere i peperoni per un quarto d'ora circa. 

- Finché si cucinano i peperoni inizia a preparare il condimento. In una ciotola mischia il pangrattato (io ho grattugiato due panini di medie dimensioni) con il formaggio grattugiato e l'origano. Una volta che questo composto sarà ben mischiato allora uniscilo ai peperoni e fai cuocere il tutto per altri 15/20 minuti.




I peperoni in padella con pangrattato sono ottimi sia come antipasto che come contorno e sono buoni sia serviti caldi che freddi! A mio parere sarebbero perfetti anche per una serata a base di tigelle (clicca qui per leggere la ricetta delle tigelle), ovviamente dovresti servire accanto ai peperoni anche degli affettati/formaggi/salse :)

Io ieri sera li ho serviti come antipasto accanto a una selezione di formaggi e devo dire che sono stati graditi moltissimo.


N.B. Diversamente da quello che si crede i peperoni non sono una verdura pesante, basta infatti togliere la buccia (come abbiamo fatto in questa ricetta) per renderli veramente leggeri!


Ricorda che una volta cucinati i peperoni in padella con pangrattato possono essere conservati al massimo per un paio di giorni in frigorifero! 



Mamma Angi






Oltre allo scatto della verdura che ho utilizzato (ho usato i peperoni dell'orto che vedi nella foto sopra), volevo mettere la foto del risultato finale del piatto ma ieri sera ero super di corsa e ho dovuto mettere la cena in tavola in fretta dimenticandomi di fare uno scatto del piatto (da mamma so che capisci cosa intendo). Prometto che la prossima volta che preparerò i peperoni in padella con pangrattato rimedierò facendo una bella foto e la aggiungerò a questo post ;)


Ricetta facile, leggera ed economica: peperoni in padella con pangrattato Ricetta facile, leggera ed economica: peperoni in padella con pangrattato Reviewed by Angela Soffiati on settembre 07, 2017 Rating: 5

4 commenti:

  1. Buonissimi i peperoni fatti con il pan grattato!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. gnammy! io li ho mangiati una volta sono buoni sebbene io non ami molto i peperoni =D

    RispondiElimina
  3. Amo i peperoni e poi fanno pure bene! Grazie per il suggerimento, proverò di certo la tua ricettina! http://modalowcostbykiara.blogspot.it/

    RispondiElimina