MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Significato dei simboli sulle etichette dei vestiti


Per evitare di rovinare i vestiti durante i lavaggi in lavatrice è fondamentale conoscere il significato dei simboli presenti sulle etichette. Se non li conosci tutti non preoccuparti, ti basterà continuare a leggere qui sotto per conoscere il significato dei principali simboli delle etichette dei vestiti!




Prima di lavare un capo d'abbigliamento è fondamentale leggere l'etichetta in quanto su di essa sono presenti tutte le indicazioni necessarie per riuscire a fare un lavaggio corretto. Sulle etichette dei vestiti sono infatti presenti dei simboli che servono per sapere a che temperatura vanno lavati, se si possono candeggiare o no, come vanno asciugati e stirati e se vanno lavati a secco. Conoscendo il significato dei simboli sulle etichette dei vestiti e seguendo le indicazioni riportate, potrai quindi lavarli tranquillamente senza il rischio che si rovinino.



Significato dei simboli sulle etichette


VASCHETTA: il simbolo della vaschetta sta a indicare il tipo di lavaggio che deve essere fatto e a che temperatura massima va eseguito. 

Il numero presente nella vaschetta indica la temperatura massima del lavaggio.

Se nella vaschetta è disegnata una mano significa che bisogna lavare il capo d'abbigliamento a mano e NON in lavatrice. 

Ricorda inoltre che se sotto la vaschetta è disegnata una linea orizzontale significa che il capo è delicato e quindi si devono usare i programmi adatti, come ad esempio una centrifuga ridotta.


TRIANGOLO: il triangolo è il simbolo che sulle etichette rappresenta il candeggio. Se su un'etichetta trovi disegnato un triangolo vuol dire che puoi tranquillamente candeggiare il capo senza correre alcun rischio di rovinarlo, se invece è presente un triangolo con all'interno le lettere CL significa che puoi candeggiare ma solo con prodotti composti da cloro.


CERCHIO: il cerchio rappresenta il lavaggio a secco. Se su un etichetta trovi il simbolo di un cerchio vuoto significa che il capo può essere lavato a secco con qualunque solvente. Nel cerchio possono essere presenti delle lettere che indicheranno al personale della lavasecco il tipo di solvente che è possibile usare sul capo senza che questo si rovini. 


CERCHIO NEL QUADRATO: il simbolo del cerchio nel quadrato rappresenta la modalità di asciugatura in asciugatrice. Se è presente un cerchio vuoto disegnato all'interno di un quadrato significa che il vestito può essere asciugato in asciugatrice; se all'interno del cerchio nel quadrato è presente un puntino significa che il  capo può essere asciugato in asciugatrice ma a una temperatura bassa.


FERRO DA STIRO: il simbolo con disegnato il ferro da stiro serve per sapere come va stirato il capo d'abbigliamento. Se sull'etichetta c'è disegnato un ferro da stiro significa che il vestito può essere stirato. 

Come si fa a capire a che temperatura deve essere stirato un capo? Lo si capisce grazie ai pallini disegnati all'interno del simbolo del ferro da stiro. Un pallino all'interno del ferro da stiro significa che si può stirare a una temperatura massima di 110°, due pallini significano che la temperatura massima consentita è di 150°, mentre tre pallini indicano una temperatura massima consentita di 220°.


X SU UN SIMBOLO: se su un simbolo sull'etichetta è presente una X significa che quel tipo di trattamento non deve essere fatto in nessun modo.



ESEMPIO: per riuscire a capirci meglio ho deciso di metterti una foto dell'etichetta di un paio di pantaloncini del mio bambino (è la foto che vedi in alto, ho oscurato con dei disegni la marca) e di leggerla insieme a te. Come vedi sull'etichetta è presente il simbolo di una vaschetta con il numero 60 all'interno, ciò significa che i pantaloncini possono essere lavati in lavatrice a una temperatura massima di 60°. C'è poi disegnato il simbolo di un triangolo con la X sopra e ciò significa che il capo non può essere candeggiato. C'è poi disegnato il simbolo del cerchio con la X e ciò sta a indicare che i pantaloni non devono essere lavati a secco. Il simbolo del quadrato con all'interno un cerchio con il puntino indica che posso asciugare i pantaloncini in asciugatrice ma solo a temperatura moderata. Infine per quanto riguarda la stiratura sull'etichetta c'è disegnato un ferro da stiro con due pallini al suo interno, ciò significa che posso stirare i pantaloni di mio figlio a un massimo di 150°.



Seguendo tutte le indicazioni riportate sulle etichette non rischierai di rovinare i tuoi capi d'abbigliamento e quelli dei tuoi bambini, ecco perché è così importante conoscere bene il significato dei simboli sulle etichette dei vestiti. 


Ricordati poi che se vuoi puoi disinfettare i tuoi capi d'abbigliamento comodamente in lavatrice! Clicca qui per leggere come fare a disinfettare i vestiti!



Mamma Angi

Significato dei simboli sulle etichette dei vestiti Significato dei simboli sulle etichette dei vestiti Reviewed by Angela Soffiati on settembre 05, 2017 Rating: 5

2 commenti:

  1. Davvero un post utile, alle volte infatti non capisco alcuni dei simboli che vedo e poi non so come lavare i capi. Tua nuova follower.
    http://modalowcostbykiara.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :) Sono contenta di esserti stata utile
      Un abbraccio!

      Elimina