MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Come allattare fuori casa


Per la maggior parte delle mamme allattare al seno in un luogo pubblico non è un problema, mentre alcune trovano delle difficoltà dovute solitamente all'imbarazzo. In quest'ultimo caso in realtà potrebbero bastare dei semplici accorgimenti per riuscire a superare il problema.


Come allattare fuori casa 


Allattare fuori casa è più semplice di quanto tu possa credere, perché bastano poche accortezze per risolvere qualsiasi problema legato all'imbarazzo.


Il primo consiglio che mi sento di darti per poter allattare in pubblico senza problemi è di scegliere bene l'abbigliamento. Sia che si tratti di abiti studiati per l'allattamento, che di abiti "normali", l'importante è che ti consentano di allattare senza doverti scoprire troppo.


Un'altra accortezza che puoi avere è quella di portare sempre con te una stola/foulard da usare per coprirti finché allatti in pubblico. Quando attaccherai il neonato ti basterà posare la stola sulla spalla e farla scendere sul piccolo, in questo modo dall'esterno non si vedrà nulla.


Un ultimo consiglio che mi sento di condividere con te sul come allattare tranquillamente fuori casa è, se possibile, di cercare in luogo tranquillo in cui poterti sedere. Ovviamente non sempre si può cercare una panchina isolata o non sempre si può andare a sedersi nella propria auto, ma qualora fosse possibile ti suggerisco di cercare un luogo non affollato, così da poter allattare tranquillamente e senza confusione. Un esempio? Beh per fortuna negli ultimi anni sono aumentati i "punti mamma", dei luoghi pensati apposta per le mamme in fase di allattamento. Io di recente ne ho trovati nei musei (al Muse di  Trento, ad esempio, c'è proprio un divanetto posto in una zona tranquilla messo lì appositamente per le mamme che desiderano allattare), nei centri commerciali (di recente sono andata in un centro commerciale, l'Adigeo di Verona, in cui c'è una stanza per il cambio pannolino con tanto di poltrona per allattare), nei parchi divertimenti (quasi tutti sono attrezzati con stanze per il cambio pannolino e l'allattamento) e in alcuni ristoranti (alcune pizzerie ad esempio hanno delle poltrone poste vicino al fasciatoio per allattare). Insomma sono sempre di più i luoghi pensati per le mamme che devono/vogliono allattare fuori casa, quindi basta informarsi un po' per trovarne diversi.


Personalmente devo ammettere che non ho mai avuto problemi ad allattare fuori casa, un po' perché mi sono sempre portata una stola con me quindi non facevo/faccio vedere nulla, un po' perché nel bene o nel male sono quasi sempre riuscita a trovare luoghi tranquilli in cui poter allattare. Dico quasi perché ammetto che in due esperienze di allattamento mi è capitato di trovarmi in situazioni non molto agevoli in cui dovevo allattare, ma alla fine con un po' di ingegno me la sono sempre cavata.


 

Mamma Angi



Come allattare fuori casa Come allattare fuori casa Reviewed by Angela Soffiati on maggio 02, 2018 Rating: 5