MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Domande e risposte sulle unghie in gravidanza e allattamento


Ho il piacere di ospitare nuovamente sul blog Gloria, una mamma onicotecnica, che oggi risponderà per noi a una serie di domande sulle unghie in gravidanza e allattamento.



La settimana scorsa Gloria aveva risposto per noi a 5 domande sulle unghie in generale (CLICCA QUI per rileggere il post) e oggi è tornata a farci visita per rispondere a 5 domande sulle unghie in gravidanza e 5 domande sulle unghie in allattamento. Qui troverai insomma tutte le risposte a quelle domande sull'argomento nails in gravidanza e allattamento che solitamente una donna si pone. Pronta? Iniziamo!



5 DOMANDE E RISPOSTE SULLE UNGHIE IN GRAVIDANZA



1. In gravidanza le unghie sono più deboli? 


No, le unghie in gravidanza non sono più deboli, è solamente un'impressione che lo siano. Le unghie trasudano le sostanze che il nostro corpo produce, ecco quindi che in gravidanza si ritrovano ad essere più stressate in quanto si ritrovano a dover "smaltire" una serie di sostanze legate alla gestazione. 

Se l'unghia non è semplicemente stressata dalla gestazione, ma è effettivamente più debole allora potrebbe esserci una carenza da compensare.



2. In gravidanza quali sono i prodotti da evitare? 


Durante la gravidanza NON bisogna utilizzare il primer acido, di conseguenza quando si va da un'onicotecnica per fare un trattamento è necessario far presente il proprio stato di gravidanza. 

Poi ovviamente è da evitare assolutamente, come avevamo detto anche quando abbiamo parlato delle unghie in generale, la formaldeide. 

Sarebbe poi consigliato evitare anche di fare l'acrilico in quanto, avendo esso un forte odore, potrebbe infastidire la futura mamma.



3. Durante la gravidanza si può fare il gel alle unghie? E le tip si possono mettere?  


In gravidanza le tip sarebbe meglio evitarle in quanto vengono attaccate tramite una colla, la quale in parte penetra nell'unghia. 

Il gel, il semigel e l'acrigel si possono fare senza problemi in quanto tramite il processo di polimerizzazione l'unghia non va ad assorbire nessuno degli elementi usati durante questi tre tipi di trattamenti.



4. Si può fare la ricostruzione unghie in gravidanza? 


Proprio per quello che abbiamo detto nella domanda precedente sì, però è consigliato fare il tutto da una professionista e non con il fai da te.



5. Con l'avvicinarsi del termine della gravidanza è meglio optare per smalti colorati o meglio trasparenti? 


Verso il termine della gravidanza sarebbe meglio evitare di mettere qualunque cosa perché in ospedale potrebbero avere la necessità di vedere il colorito dell'unghia o di attaccare il saturimetro (il saturimetro non funziona se si ha la ricostruzione!).





5 DOMANDE E RISPOSTE SULLE UNGHIE IN ALLATTAMENTO



1. Durante l'allattamento le unghie sono più deboli o più forti? 


Come in gravidanza, anche in allattamento le unghie non sono né più deboli né più forti, sono solo un po' più stressate.



2. Ci sono prodotti che è meglio evitare di mettere sulle unghie durante l'allattamento? 



Durante l'allattamento è indicato seguire gli stessi accorgimenti che si sono presi in gravidanza (vedi sopra).



3. Le sostanze contenute nello smalto passano nel latte? 


Se quando si fa la manicure a casa prima di mettere lo smalto si mette una base allora non passa nulla nel latte, se invece non si mette la base l'unghia potrebbe assorbire qualcosa. A livello teorico non dovrebbe arrivare comunque nulla nel latte, ma per non rischiare è sempre meglio mettere una base.



4. Durante l'allattamento sono meglio le unghie stondate o squadrate? 


In fase di allattamento, più che altro per una questione pratica nella gestione del neonato, è meglio optare per l'unghia stondata. Non avendo angoli è sicuramente meno pericolosa e non si rischia di graffiare accidentalmente il bambino.



5. Bisogna dire all'onicotecnica che si sta allattando? 


Certamente sì perché, così come in gravidanza, l'onicotecnica prenderà le giuste precauzioni. Se si hanno anche delle patologie è consigliato dirlo alla professionista in modo che lei possa utilizzare i prodotti più corretti per la situazione e che possa avere le giuste accortezze.






Ringrazio Gloria per essere stata nuovamente con noi e per averci tolto diversi dubbi sulle unghie durante la gravidanza e l'allattamento e per avermi concesso di condividere con voi una sua foto.




Se volete conoscere meglio Gloria, la potete trovare qui:



- E-MAIL: gloria.ellenails@gmail.com 


- PAGINA FB: @glorianailart.ellenails 


- IG: @glorianailart






Mamma Angi




Domande e risposte sulle unghie in gravidanza e allattamento Domande e risposte sulle unghie in gravidanza e allattamento Reviewed by Langela on gennaio 16, 2019 Rating: 5