MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Sono meglio i fazzoletti di carta o i fazzoletti di stoffa?


Quando noi o i nostri bambini abbiamo il raffreddore ci ritroviamo a vivere a stretto contatto con i fazzoletti. I fazzoletti diventano fondamentali tra uno starnuto e l'altro, durante la fase del raffreddamento i fazzoletti diventano proprio un tutt'uno con noi. Ma sono meglio i fazzoletti di carta o di stoffa? Vediamolo insieme!



Sia che si tratti del naso di un adulto sia che si tratti del naso delicato di un bambino quando ci si prende il raffreddore si patisce un po' tutti lo stesso problema, ossia che si deve soffiare il naso un'infinità di volte durante la giornata. Il naso colante vive a tu per tu con i fazzoletti e proprio per questo è fondamentale che questi siano adatti alla situazione.



Sono meglio i fazzoletti di carta o i fazzoletti di stoffa?


Veniamo ora al dunque! Sia che si stia parlando del nasino del tuo bambino sia che si stia parlando del naso di un adulto ci sono degli elementi che bisogna considerare quando si sceglie se utilizzare i fazzoletti di carta o di stoffa. Cerchiamo di capire insieme quali sono i punti di forza dei fazzoletti di carta e quali sono quelli dei fazzoletti di stoffa. 


● A livello di igiene sono sicuramente meglio i fazzoletti di carta in quanto i fazzoletti di stoffa una volta che sono stati usati vengono messi in tasca per poi essere usati nuovamente (non serve che spieghi che in questi passaggi l'igiene va un po' a scemare). Il fazzoletto di carta invece viene usato e gettato quindi non si proliferano batteri, ecc.


● Per quel che concerne la praticità tra fazzoletti di carta e fazzoletti di stoffa vincono sicuramente i fazzoletti di carta. Questi ultimi sono infatti collocati in dei comodissimi pacchettini che possono essere messi in tasca o in borsa e che non occupano molto spazio. Ci sono anche delle versioni super ridotte di questi pacchettini, oppure ci sono anche altre versioni più fashion con dei disegni accattivanti sul packagin.


● A livello ecologico non c'è partita in quanto i fazzoletti di stoffa venendo riutilizzati più volte sono molto più rispettosi dell'ambiente rispetto ai fazzoletti di carta. Usando solo una volta i fazzoletti di carta (ovviamente essendo monouso sono studiati per essere usati una volta sola) si getta una marea di carta di ottima qualità, il che non fa di certo bene al nostro amato ambiente. 


● Se pensiamo poi al lato economico la questione è abbastanza chiara. Costa sicuramente molto meno comprare un fazzoletto di stoffa rispetto ai fazzoletti di carta che si comprano in un anno. Ovviamente bisogna pensare anche al detersivo che bisogna utilizzare per lavare i fazzoletti, così come la corrente e l'acqua che servono per lavarli, ma nonostante ciò si spende meno che non comprare i fazzoletti di carta.


Riassumendo i fazzoletti di stoffa sono più economici ed ecologici, mentre i fazzoletti di carta sono più igienici e pratici. Quindi sono meglio i fazzoletti di stoffa o di carta? Secondo la mia opinione personale, quando si ha il raffreddore sono meglio i fazzoletti di carta (in questo modo si ha un livello di igiene maggiore). Il mio consiglio è di comprare non i classici fazzoletti di carta, ma i fazzoletti di carta ecologici, ossia dei fazzoletti realizzati con carta riciclata e inseriti in confezioni biodegradabili. In questo modo l'impatto ambientale sarà sicuramente inferiore rispetto ai classici fazzoletti di carta usa e getta.




Mamma Angi



Sono meglio i fazzoletti di carta o i fazzoletti di stoffa? Sono meglio i fazzoletti di carta o i fazzoletti di stoffa? Reviewed by Mamma Angi on gennaio 24, 2019 Rating: 5