MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Cosa significa la parola Halloween? Perché si festeggia?

 

La festività di Halloween è alle porte, i bambini sono pronti con i loro travestimenti e le case sono decorate, ma ti sei mai chiesta cosa significa la parola halloween? E perché si festeggia questa ricorrenza? Scopriamolo insieme!


Con il passare degli anni la festività di Halloween è entrata a far parte delle nostre vite anche se culturalmente non ci appartiene molto. Ci siamo abituati a vedere in tv gli spot a tema halloween, i negozi vengono addobbati a festa e anche le nostre case vengono decorate a tema (CLICCA QUI per scoprire come realizzare delle decorazioni fai da te di halloween con materiali di recupero). 

Ma ti sei mai chiesta cosa voglia dire la parola Halloween? Da dove deriva questo termine? E perché viene fatta una festa in tale ricorrenza? Scopriamolo insieme!



COSA SIGNIFICA HALLOWEEN?


Personalmente mi piace conoscere l'etimologia delle parole che quotidianamente utilizziamo. Essendo Halloween un termine entrato ormai a far parte del nostro vocabolario ho quindi deciso di fare una ricerca e capire cosa significhi questa parola, da dove deriva, e come mai oggi sia collegata al 31 Ottobre. 

Halloween è un termine che nasce dalla contrazione della frase "All Hallows Eve" che in italiano significa "vigilia di tutti i santi", il che corrisponde alla data del 31 Ottobre. 



PERCHE' SI FESTEGGIA HALLOWEEN?


Ora che sappiamo il significato del termine Halloween cerchiamo di capire il perché venga festeggiata tale ricorrenza.


Halloween è una festività che ha origini molto antiche, la sua nascita si fa infatti risalire alla popolazione celtica. Nello specifico pare che Halloween derivi dalla festa celtica di Samhaim (festa di fine estate), in particolare durante la notte della festa secondo i celti tutte le leggi fisiche che regolavano spazio e tempo venivano sospese fondendo la terra con l'aldilà e facendo quindi scendere gli spiriti sulla terra. Inizialmente i celti lasciavo dei doni per gli spiriti buoni che durante quella magica notte venivano a trovarli; successivamente con l'avvento delle superstizioni iniziarono a cercare di scacciare gli spiriti maligni che si sarebbero potuti impossessare dei loro corpi spaventandoli con l'accensione di lanterne intagliate (i celti usavano le rape, mentre negli USA optarono per le zucche in quanto più facili da trovare). In seguito le persone iniziarono a travestirsi da mostri per scacciare loro stessi gli spiriti maligni. 


La festa di halloween ha quindi un'origine pagana che con l'andare degli anni, a causa soprattutto del consumismo, si è evoluta sino a diventare quello che è oggi.



Cosa significa la parola Halloween? Perché si festeggia? Cosa significa la parola Halloween? Perché si festeggia? Reviewed by Langela on ottobre 27, 2020 Rating: 5