MAMMA TODAY una mamma di oggi

[5]

Come etichettare il materiale scolastico

 

Il back to school si avvicina e noi genitori dobbiamo iniziare a etichettare praticamente ogni oggetto. Dovremo scrivere il nome e cognome dei nostri figli su matite, astucci, penne, grembiuli, ecc. quindi meglio mettersi all'opera già ora. Ma come si fa per etichettare tutto il materiale scolastico? Qui troverai qualche dritta!




Il rientro a scuola è decisamente stressante per i bambini. Dopo mesi e mesi di vacanza tutti gli studenti devono riprendere il ritmo, devono riabituarsi alla sveglia al mattino presto, devono riabituarsi ad andare a scuola, devono riabituarsi a stare fuori casa, ecc. 

Ma anche per noi genitori il back tuo school non è una passeggiata. Dobbiamo diventare degli esperti etichettatori, dobbiamo scrivere nome e cognome ovunque, dobbiamo catalogare il materiale scolastico, dobbiamo controllare che ci sia tutto l'occorrente, dobbiamo essere sicuri che sia tutto pronto per il primo giorno di scuola. Insomma non è di certo semplice. Non è una cosa impossibile, ma sicuramente è una cosa che richiede delle buone doti organizzative. 


Come etichettare il materiale scolastico


Hai già tutto il materiale scolastico a casa? Ottimo, sei già a buon punto! Ora non ti resta che etichettare tutto, ma proprio tutto tutto! 


Partiamo dalle cose più semplici, ossia tutto ciò che è contenuto nell'astuccio. Per penne, matite, colle, forbici, ecc. sarà sufficiente applicare delle piccole etichette su cui avrai scritto il nome e cognome dello studente. Puoi o comprare le etichette vuote e scriverci tu sopra oppure fartele personalizzare attraverso degli appositi siti. Lo stesso metodo potrai utilizzarlo per etichettare la borraccia/bottiglia e il porta merenda.


Per etichettare le cose in tessuto, quindi grembiuli, sacca per le scarpe da ginnastica/cambio, scarpe, ecc. ti basterà utilizzare un pennarello da tessuto o un pennarello indelebile. Io ho usato questo metodo anche per etichettare lo zaino di scuola! Per l'astuccio invece io ho deciso di scrivere il nome sull'etichetta interna. Credo sia una buona soluzione quella di sfruttare le etichette interne, soprattutto se lo spazio sulla superficie esterna è poco o se ci sono molti disegni.


Ed ecco qui, il gioco è fatto!!! Lo so a parole sembra facile, ma in realtà non lo è. O meglio non è difficile, ma è un processo che richiede parecchio tempo. Non si può fare tutto di fretta perché il risultato non sarebbe ottimale. 

Quindi genitori etichette alla mano e iniziamo a etichettare tutto il materiale scolastico che alla prima campanella ormai non manca tanto!




Come etichettare il materiale scolastico Come etichettare il materiale scolastico Reviewed by Langela on agosto 23, 2021 Rating: 5